Endodonzia più semplice e predicibile: le ultime novità per la pratica quotidiana

Revello filiale di Padova
Conferenza Teorica
Vigonza (PD), 20 Novembre 2014

Scarica il pdf


Il successo a lungo termine di ogni terapia canalare è fortemente condizionato dalla mini-invasività delle procedure endodontiche e restaurative. L’approccio conservativo inizia a livello coronale durante la preparazione della cavità d’accesso, oggi resa più agevole dagli ultrasuoni, continua durante la fase di sagomatura, in virtù di strumenti rotanti in nichel-titanio sempre più flessibili, resistenti e rispettosi dell’anatomia originaria e si conclude con un sigillo tridimensionale in guttaperca calda veicolata da carrier, da preferire in presenza di canali complessi dal punto di vista anatomico.

La conferenza è rivolta a tutti gli odontoiatri che desiderano conoscere le ultime innovazioni in tema di detersione, sagomatura ed otturazione canalare. Il tema principale della serata saranno i nuovi strumenti ProTaper Next che garantiscono preparazioni più rapide e sicure, semplificando la gestione di canali stretti e curvi. Per il glide path sarà presentato il nuovo strumento unico Proglider di ultima generazione in lega M-Wire.

Sarà possibile provare i nuovi strumenti su simulatori endodontici.