Corso di intarsi e faccette teorico/pratico

Relatore Roberto Turrini
 
L’utilizzo di faccette in ceramica rappresenta una valida alternativa al restauro coronale completo. La minore invasività della preparazione dentale consente il mantenimento di una struttura dentale residua tale da garantire, oltre alla vitalità, anche una migliore resistenza globale dell’elemento restaurato grazie alle tecniche di cementazione adesiva.

Prossimo corso intarsi e faccette

8/9 Marzo 2019

Alcuni accorgimenti protesici rendono possibile oggigiorno il ricorso a tecniche minimamente invasive (MIPP) anche nel caso di corone complete, consentendo il mantenimento della vitalità e della struttura dentale.

La scelta tra una vasta gamma di ceramiche (vetrose, alluminose ed a base di zirconio) permette infine la realizzazione anche di ponti estesi e la costruzione di abutments in ceramica su impianti.

Nell’era della mininvasività e dell’evoluzione di nuovi materiali da restauro altamente performanti, grande importanza viene data al giorno d’oggi anche alle tecniche indirette nei settori posteriori. Selezionare bene i casi, conoscere i materiali e le loro caratteristiche ed applicazioni, le tecniche appropriate e capire in quale situazione utilizzarle, sono gli obiettivi formativi di questo corso.

Il clinico apprenderà come proporre e realizzare, in pochi semplici passaggi, restauri indiretti di alto impatto estetico nel ripristino di una corretta funzione, utilizzando procedure di preparazione minimamente invasive.

I partecipanti potranno cimentarsi su un modello (fornito dall’organizzazione) con i differenti tipi di preparazione per inlay, onlay ed overlay nei settori posteriori, e per faccette (con punto di contatto mantenuto e senza punto di contatto). Inoltre verranno eseguite preparazioni moderne in chiave minimamente invasiva (table tops & buccal occlusal veneers).

Sponsor

Roberto Turrini si laurea in odontoiatria e protesi dentale presso l’Università degli Studi di Firenze nel 2004.
 
Dal 2005 lavora come collaboratore presso lo studio del Dr. Mauro Fradeani a Pesaro.
 
Ha partecipato a diversi corsi sia in ambito nazionale che internazionale, come il corso annuale di protesi fissa dello stesso Dr. Fradeani e diversi altri corsi di protesi, implantologia e odontoiatria estetica.
 
Svolge la sua attività professionale a Pesaro in diversi studi occupandosi di odontoiatria restaurativa, endodonzia, implantologia ed odontoiatria estetica.
 
Autore di articoli su riviste scientifiche nazionali ed internazionali, è co-autore del testo riguardante lo sbiancamento dentale edito da Quintessenza Edizioni nel 2011(“Sbiancamento dentale: metodi per il successo), già tradotto in lingua inglese e spagnola, e attualmente in fase di traduzione in altre lingue.
 
Il Dott. Roberto Turrini partecipa inoltre come relatore a congressi nazionali ed internazionali in tema di protesi fissa ed odontoiatria estetica ed è membro fondatore della Fradeani Education.

Programma

mattina

  • Razionale di scelta tra restauri diretti vs indiretti nei settori posteriori.
  • Restauri indiretti: inlay, onlay, overlay, corone parziali e totali.
  • Diagnosi di carie: valutazione radiografica (status e bite-wings), nuove tecniche diagnostiche X-Rays-free.
  • Approccio al dente trattato endodonticamente.
  • Biomeccanica: effetto ferula, allungamento di corona clinica, resaturi con o senza perni.
  • 
Casi particolari: sindrome del dente incrinato, discolorazioni da amalgama e altri materiali.
  • 
Scelta del materiale: ceramica o composito?
  • Ceramica: quale materiale? Scelta ragionata dell’ingot ceramico in caso di denti discolorati e non.
  • Compositi: quale materiale? Compositi tradizionali vs ultima generazione 
trumentario operativo.
  • 
Isolamento del campo operatorio in tutte le situazioni: approccio veloce e semplificato, suggerimenti e trucchi.
  • Tipi di preparazione: tradizionali vs innovative. Quali frese?
  • Gestione della preparazione nell’area cervicale.
  • Realizzazione del build-up: quando, come e perchè.
  • 
Tecniche di rifinitura della preparazione: manuali, ultrasoniche e rotanti.
  • Tecniche di impronta per intarsi: tradizionali vs digitali. 
Errori comuni: suggerimenti clinici per evitarli.

pomeriggio

  • Rilevazione del colore e comunicazione al laboratorio.
  • Provvisori per intarsi: dai casi semplici a quelli complessi.
  • Procedure di laboratorio step by step per la creazione di intarsi.
  • Startificazione: quando, come e perchè.
  • Prova del restauro: errori comuni e metodi per evitarli.
  • Adesione: storia, principi di base, meccanismo d’azione, ultime ricerche e nostra esperienza clinica.
  • 
Lampade alogene e a LED: problemi comuni e ricerche.
  • Differenti tipi di cemento e scelta clinica razionale.
  • New trands: meno passaggi per cementazioni semplici e veloci?
  • Cementazione step by step: fasi cliniche del trattamento del dente e del restauro per ceramica e composito. Rimozione del cemento e rifinitura/lucidatura.
  • Controllo occlusale: materiali e metodi per rilevare e rimuovere contatti occlusali sbagliati.
  • Mantenimento.
  • Errori comuni e fallimenti: quando e come evitarli.
  • Errori di diagnosi, di preparazione, di impronte, di laboratorio, durante la prova e di cementazione.
  • Table tops.
  • Buccal-occlusal veneers.
  • 
Il ruolo dei restauri indiretti posteriori nel caso di piani di trattamento complessi minimamente invasivi (MIPP: Minimal Invasive Prosthetic Procedures).
  • Ore 18 fine lavori

mattina

  • Prima visita.
  • L’importanza della comunicazione in odontoiatria estetica.
  • L’uso della fotografia digitale in odontoiatria estetica, step by step del protocollo fotografico.
  • Come comunicare col paziente.
  • Come motivare il paziente.
  • Faccette: indicazioni, possibilità e limiti.
  • La cartella estetica: uno strumento indispensabile per il clinico!
  • Approccio sistematico per raccogliere i dati necessari
  • Sistemi digitali per analisi estetica (GETapp: Guided Esthetic Treatment)
  • Ceratura diagnostica tradizionale
  • Ceratura diagnostica digitale
  • Dalla ceratura diagnostica al mock-up
  • Preparazione per faccette: approccio tradizionale vs innovativo
  • No-prep veneers
  • Differenze di design di preparazione a seconda del singolo caso clinico

pomeriggio

  • Preparazioni: spalla e overlapping
  • Mantenimento di smalto o approfondimento in dentina?
  • Preparazione dentale iuxtagengivale o intrasulculare
  • Preparazioni step by step
  • Come rilevare la giusta impronta: materiali e tecniche tradizionali
  • Portaimpronte tradizionale o individuale? Come realizzare un portaimpronte individuale.
  • Impronta: tradizionale vs digitale
  • Quale materiale ceramico per faccette e full veneers: scelta degli ingot
  • Approccio sistematico per la rilevazione del colore
  • Uso della scala Natural Die Material per il campionamento del colore del moncone
  • Denti discolorati: alternative ed opzioni in caso di denti fortemente discolorati
  • L’uso dello sbiancamento dentale in casi di faccette e additional veneers
  • Gestione semplice dei provvisori in casi di faccette
  • Prova del manufatto e scelta del cemento (try-in)
  • Step by step cementazione
  • Ore 17 fine lavori

Maggiori informazioni

Desideri ulteriori informazioni sul corso intarsi e faccette? Compila il form, clicca invia e sarai ricontattato al più presto.